Internet

Perché costruire un trampolino di altezza doppia rispetto a quello olimpico?

Perché costruire un trampolino di altezza doppia rispetto a quello olimpico?

- Solo per definire le vostre aspettative: Oggi non salterò da quella torre. E non mi butto nemmeno da quella torre. Ci salirò e, francamente, ho visto il percorso che devo fare e sembra abbastanza terrificante. Ma quella piattaforma di 20 metri è il doppio dell'altezza della tavola olimpica più alta. Se salto da lassù.

Mi sono scontrato con l'acqua a circa 70 chilometri all'ora. È una velocità abbastanza facile che, senza allenamento, mi porterebbe in ospedale. Devo persino essere imbragata mentre sono lassù, per sicurezza. Ma questo non vale per Lysanne Richard, sommozzatrice e cliff diver di livello mondiale, che mi mostrerà la strada per salire e poi scendere rapidamente. E qui sotto, al sicuro a livello della piscina.

Qualcuno del team del Parco Olimpico di Montreal spiegherà perché hanno costruito una tavola così alta. - È il più grande centro acquatico del Canada. È una struttura costruita per le Olimpiadi del 1976 ed è anche la sede del Team Canada in molti sport. È anche aperto al pubblico. - Da quanto tempo si allena per essere in grado di fare questo genere di cose? - Prima ho fatto ginnastica, immersioni e circo.

Ma sono già 22 anni che sono un sommozzatore. - E lei è stato nel Cirque du Soleil, giusto? - Sì. Ho lavorato al Cirquedu Soleil per un po'. Ho lavorato al Cirquedu Soleil per un po', ma non ho mai fatto immersioni con il Cirque du Soleil. - È stato completamente rinnovato nel 2015. Lysanne conosceva bene il Centro Olimpico. Anche lei si allenava qui. Così, quando abbiamo rinnovato,.

Ha guardato tutto lo spazio qui e ha detto che forse si potrebbe mettere lì una piattaforma per le immersioni in alto. Abbiamo iniziato con una piattaforma di 18 metri. Poi, due anni dopo, disse: "Beh, sapete, credo che abbiate spazio per una piattaforma di 20 metri". Così abbiamo costruito una piattaforma di 20 metri e siamo diventati l'unico posto in Nord America dove si può fare highdiving in uno spazio interno. L'inverno può essere duro a volte.

  Shadowsocks vs. ShadowsocksR

Ma poiché abbiamo questa struttura, possono allenarsi tutto l'anno. - Allora, come si impara a farlo? Ci si allena partendo da altezze inferiori e... Sì! Non si fa highdiving se qualcuno te lo chiede. - Giusto. - Devi davvero sentire che devi farlo, capisci? Quindi proprio qui. - Ok. Su per la scala. Oh, sento la pressione positiva, il calore...

C'è aria che sale da qui! - Sì, quindi questa è l'ultima possibilità di cambiare idea! - Si', no, va bene. Sarò imbrigliato. Va bene. - Sì, andiamo. - La struttura che si trova qui è stata costruita inizialmente perché le persone dovevano avere accesso per cambiare le luci. I 12 e i 15 metri sono attaccati.

Alla piattaforma che abbiamo qui. Ma i 20 metri sono attaccati al tetto. - Devo essere imbragato qui sopra con un sacco di roba. Hai solo un anello di sicurezza. - Poiché sono un acrobata, ho l'autorizzazione ad andare solo con il cappio. - Giusto. Andiamo. Oh, questa piattaforma rimbalza! - Sì. Perché si piega... Perché si piega, non si rompe. Va bene!

- Sì. Siete a 15 metri dal pavimento. - Ok... Faccia strada. Quante volte al giorno può farlo? Perché deve essere uno sforzo fisico. - Sì. Faccio più allenamento complementare che tuffi in alto. Perché ho 41 anni. A un certo punto ho avuto un impatto sufficiente sul mio corpo, quindi ora mi alleno in tutti gli altri settori e faccio i tuffi da sballo per esibirmi. A seconda dell'età, dell'infortunio,...

  Come distribuire un ufficio virtuale utilizzando il server VPN Plus

Si può andare al massimo sei volte, al giorno. - Ok. - Ma non si può fare ogni giorno e non si può fare un'immersione ad alta quota ogni mese. - È uno sforzo eccessivo per il corpo. - Sì, perché dopo un'immersione ad alta quota è necessario un periodo di recupero. - Perché si tocca l'acqua a quanto, 70 chilometri all'ora, qualcosa del genere? - Esattamente. Ma in alcune delle mie sfide vado a 27 metri.

Quindi è piuttosto veloce. E qui l'acqua è calda, quindi è più facile per il corpo. Ma quando andiamo all'esterno o in gara... Oh, potresti tuffarti nell'oceano freddo? - Sì, sì. - Sappiamo che la FINA, la federazione degli sport acquatici, sta lavorando per portare questo sport alle Olimpiadi. Così ci siamo detti: tanto vale avere l'attrezzatura. Abbiamo fatto la stessa cosa con lo skateboard.

Abbiamo anche una grande coppa. L'obiettivo è quindi quello di dire, dopo 45 anni, come possiamo essere in gioco ed essere anche un luogo dove gli atleti si allenano ancora 45 anni dopo. - Questo è il 15 metri! - Questo è nuovissimo, ora ne abbiamo 15, per costruire la prossima generazione di tuffatori. - Wow. - Quindi ci sono i 10, 12, 15, 18 e 20 metri.

Questo rende il tutto molto sicuro, perché non si impara troppo in fretta e non si verificano incidenti. - I Giochi Olimpici durano solo due settimane. Cosa succede quando si paga più di un miliardo di dollari per le strutture olimpiche? Bisogna pensare al futuro. - Avete una teleferica! - Sì. Una teleferica per questo, e... Una teleferica per questo, e inoltre abbasso sempre le scarpe, posso....

- E questo è divertente, cioè... Sono sempre gelosa delle mie scarpe. Vorrei fare "aaagh"! - Siamo in grado di essere un luogo in cui possono allenarsi, ma possiamo anche ospitare qualche competizione, il che è piuttosto bello per una struttura costruita 46 anni fa. - Questa è l'unica parte in cui non sono imbrigliato. - Sì. Ok. Ecco fatto.

  Keeper Security Password Manager - Tutorial, Demo, Panoramica 🔐 Master QUESTO Strumento di Sicurezza

Sei completamente senza briglie... - E ho i twintails. Va bene. - Ma sai, quando ci immergiamo è meglio essere senza briglie! - Si', si', e' vero! Ok. Credo che questa sia l'unica domanda che non ti ho fatto, cioè "perché". Perché ha scelto di intraprendere questa attività? - All'inizio volevo farlo perché mi sentivo coraggioso e volevo essere uno degli uomini.

Perché all'inizio nessuna donna praticava questo sport, sapete? Quindi volevo dimostrare che le donne possono farcela. Poi, a un certo punto, ho voluto farlo per aiutare lo sport a progredire e ad andare alle Olimpiadi, per aiutare a costruire, per avere la prossima generazione e per vincere. Ma ora non ho più bisogno di competere. Voglio ispirare le persone che sono coinvolte nel progresso di questo sport.

Sono totalmente nel momento presente quando faccio i tuffi dall'alto, e sono una mamma, ho tre figli, ho un sacco di lavori. Quando mi tuffo in alto non c'è nulla, nessuna lista della spesa, nulla. - Perciò ora mi rituffo qui sotto. Agh. Sono imbrigliata, sono imbrigliata. Sono imbrigliato. Sono imbragato... ho due punti di imbracatura separati. Va bene...

- È qui che si costruiscono i campioni, proprio qui, in queste strutture, che sono anche accessibili a tutti. - Non voglio distrarla in questo momento, ma quando sei quassù, ti rendi conto che è... è una strada molto lunga. [Woo! Applaudirei, ma ho le mani un po' occupate. Bene, prenderò la strada più lenta, è più sicura.

Condividi questo post

Commenti di 3

  1. Sono nato e cresciuto a Montréal e sono andato a vivere in varie città della provincia del Québec e negli anni '80 e '90 mi sono recato innumerevoli volte a La Piscine Olympique (la piscina olimpica), soprattutto durante l'estate, quando la temperatura poteva raggiungere i 40 °C con il fattore di umidità (104 Fahrenheit). Poiché ho paura delle altezze, mi sono recata solo poche volte alla massima altezza normale per saltare in acqua. Per quanto mi riguarda, non andrei mai e poi mai a questa altezza folle anche se non volessi saltare. Ho 50 anni e sono leggermente sovrappeso, quindi probabilmente morirei per un attacco di cuore causato dalla paura.

  2. perché non installare un argano sopra la piscina accanto all'immersione alta 20 metri, in modo che dopo l'immersione, invece di doversi arrampicare fino a lassù, ci si imbraghi nell'argano e ci si motorizzi per risalire rapidamente senza doversi arrampicare e camminare in mezzo a tutte quelle schifezze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian