Generalità scintillante

Internet e privacy: queste due cose dovrebbero sempre andare insieme.

Internet

Come aggiornare GRATUITAMENTE a Windows 11

Come aggiornare GRATUITAMENTE a Windows 11

Oggi voglio mostrarvi come potete effettuare l'aggiornamento a Windows 11 in modo completamente gratuito, e anche se il vostro PC soddisfa o meno i requisiti minimi di sistema. Ovviamente è meglio se il vostro PC soddisfa questi requisiti di sistema, ma se non li soddisfa, c'è una soluzione. Windows 11 è stato rilasciato ufficialmente oggi, 5 ottobre, ed è possibile effettuare l'aggiornamento alla build di rilascio. Bene, diamo un'occhiata. Prima di passare a Windows 11, probabilmente vorrete verificare se il vostro computer è in grado di eseguire Windows 11. Per scoprirlo, visitate il seguente sito web. Ho incluso un link in alto e in basso nella descrizione. Una volta arrivati su questo sito, scorrete fino in fondo e vedrete un link con i requisiti di sistema. Potete controllarli manualmente, ma è più facile scaricare l'applicazione PC Health Check. Quando si esegue.

L'applicazione vi dirà se il vostro PC è idoneo. Ho scaricato e aperto l'applicazione PC health check e sembra che il mio PC sia idoneo. Se il vostro PC non è idoneo, non preoccupatevi, non è la fine del mondo. Avete due diverse opzioni: la prima è che potete semplicemente rimanere su Windows 10. Microsoft ha dichiarato che continuerà a supportare Windows 10 fino al 2025. Questa è un'opzione, ma supponiamo che vogliate davvero Windows 11. Potete acquistare Windows 11, anche se non sarà disponibile. È possibile ottenere Windows 11 anche se viene dichiarato che il vostro hardware non è in grado di eseguirlo e la soluzione è scaricare l'ISO. Scaricando l'ISO, si superano i controlli dei requisiti di sistema. Ci sono quindi degli aspetti negativi? Microsoft ha dichiarato che, seguendo questa strada, potreste non ricevere gli aggiornamenti di sicurezza o dei driver. È possibile che Microsoft lo abbia detto solo per limitare qualsiasi responsabilità.

Ehi, supporteremo tutti i PC, quindi è un rischio che dovrete correre, ma c'è un percorso per ottenere Windows 11 e vi spiegherò come ottenere l'ISO alla fine di questo video. Quando si esegue l'aggiornamento a Windows 11, vengono mantenute tutte le applicazioni e i file, quindi non si dovrebbe perdere nulla. Tuttavia, prima di effettuare l'aggiornamento è sempre una buona idea assicurarsi di avere un backup. È possibile eseguire il backup di tutti i file su un disco rigido esterno o, in alternativa, probabilmente l'approccio più semplice, utilizzare OneDrive di Microsoft. Si tratta di una soluzione di archiviazione in cloud. Se vi interessa sapere come funziona OneDrive, potete guardare il video qui sopra. Ora che tutto questo è stato chiarito, passiamo all'aggiornamento a Windows 11. Per eseguire l'aggiornamento a Windows 11, fate clic sul menu Start e selezionate Impostazioni, poi Aggiornamento e sicurezza e in alto a destra.

Si dovrebbe verificare se è possibile effettuare l'aggiornamento a Windows11. È sufficiente fare clic su scarica e installa; ci vorranno alcune ore, ma alla fine avrete Windows 11. Se il vostro PC è idoneo e non vedete l'opzione di download e installazione o se il vostro PC non è idoneo, visitate il seguente sito web. Ho incluso un link in alto e un altro in basso nella descrizione. Su questo sito web sono disponibili tre diverse opzioni per l'installazione e l'aggiornamento a Windows 11. La prima utilizza un assistente. La prima utilizza un assistente. Questo è probabilmente il percorso più semplice da seguire per installare Windows 11. Consiglio di seguire questo approccio. La seconda opzione consente di creare un supporto di installazione. Quindi, se volete avere una chiavetta USB da usare per installare Windows 11 su un computer, potete seguire questa strada. La terza opzione è la creazione di una ISO. Quindi, se diciamo.

Se il vostro hardware non supporta o non è in grado di eseguire Windows 11, potete seguire questa strada. Quando si scarica una ISO, si tratta di un file con estensione .ISO. È possibile fare clic su quel file per avviare il processo di installazione. Bene, speriamo che siate riusciti ad aggiornare il vostro PC a Windows 11. Per vedere altri video con i migliori suggerimenti e trucchi su Windows, consultate la playlist in alto. Considerate anche la possibilità di abbonarvi e ci vediamo la prossima volta.

Condividi questo post

L'autore

Commenti di 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian